Casini a Matrix

di Angela Gennaro Commenta

matrix-alessio-vinci

Matrix si dedica al servizio pubblico, (in barba alla Rai?). Ospite di… Come si chiama? Vedo che su Google è assai cercata la combinazione di parole chiave “conduttore + Matrix”. [Da Mentana reloaded: Mentana reintegrato a Matrix. Finalmente il comitato elettorale è al completo. (Decisione dovuta anche al fatto che nessuno degli ospiti si ricordava mai come cazzo si chiamasse l’altro conduttore)]. Ah sì, ospite di Alessio Vinci stasera è il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini.

Parliamo di Europa? Sarebbe ora. Speriamo che l’Europa serva. Per contrastare l’immigrazione clandestina, per l’energia. Dobbiamo difendere l’identità cristiana del nostro continente. Fa più notizia un nome importante che un nome che non conosce nessuno. Casini lo ammette, mentre candida all’Europa Magdi Cristiano Allam e Emanuele Filiberto.

Parla di politica a 360 gradi, il leader dell’Udc. Di immigrazione (mio padre nel 1901 andò in America…), di energia, di ussia, di Turchia, di Europa allargata (troppo). Di politica interna, ronde, della minaccia dei medici che denunciano i clandestini…

Per Casini, in Italia, non c’è regime, ma grande conformismo. Non vuole parlare nè di veline, nè delle questioni giudiziarie del Premier Silvio Berlusconi. Se il governo fa una cosa giusta la votiamo, se fa cose sbagliate – e ne sta facendo per l’Udc di questi tempi – lo contrastiamo. Ma scusi, chiede Vinci, in molte Province e Comuni dove si vota, l’Udc è alleato con il Pdl… Già, risponde Casini. Noi non crediamo a questo bipartitismo. Non crediamo al Presidente a vita di partito – Berlusconi, appunto – nè al Pd, nel quale convivono opzioni contrastanti (vedi pro e contro testamento biologico).

(Pier Ferdinando Casini. Così democristiano moderno)

E Berlusconi deve chiarire sulla vicenda Noemi Letizia e dintorni? Per il suo stesso interesse sì. Questa vicenda non è stata aperta dall’opposizione, ma da Veronica Lario. Dovrebbe rispondere alle domande di Repubblica. Le famose 10 domande.

Lascia un commento