[Candidati Politiche 2008]: Roberto Fiore

di Paolo Riva 7

E alla fine siamo giunti al termine. L’ultimo candidato è giunto. E con lui si chiude il nostro speciale sui candidati alle politiche 2008.

Non posso che ringraziare tutti coloro che hanno contribuito con i loro commenti, polemici e non, alla riuscita di questa rubrica.

Per cui, con orgoglio, presento l’ultimo candidato che andremo a valutare: Roberto Fiore di Forza Nuova.

Roberto Fiore

BIOGRAFIA

  • Data di Nascita: 15 Aprile 1959 (49 anni)
  • Luogo di Nascita: Roma
  • Professione: Politica
  • Stato Civile: Sposato
  • Figli: 10
  • Formazione politica: Inizia la sua carriera politica nel 1973 divenendo esponente di spicco della gioventù romana contro il potere comunista. Accusato di reati di opinione viene costretto ad espatriare in Inghilterra dove per 20 anni avverrà la sua rinascita personale. Il 29 settembre 1997 fonda insieme a Massimo Morsello, il Movimento Politico Forza Nuova. E’ancora oggi il riferimento dei movimenti nazionalisti in tutto il continente.
  • Sito di riferimento: Forza Nuova

PARTITI DI SOSTEGNO

Forza Nuova

PARTI FONDAMENTALI DEL PROGRAMMA

Il programma proposto da Forza Nuova, è estremo e vuole essere di netta contrapposizione a quello di Berlusconi e di Veltroni, due facce di una stessa medaglia. I punti principali proposti da FN sono i seguenti:

  • Creare una nuova classe politica (basta ai politici corrotti)
  • Sconfiggere le mafie (eliminare i cartelli criminali nel meridione)
  • Rivoluzionare il sistema bancario (libertà dal potere dei gruppi bancari)
  • Immigrazione (chiudere il mercato del lavoro agli immigrati a favore dei disoccupati italiani)
  • Casa (la casa di proprietà è un diritto di ogni nucleo famigliare)
  • Lavoro (incentivi di assunzione per gli operai a tempo indeterminato)
  • Politica Demografica (aumento dell’indice demografico detassando le famiglie con più di 4 figli da ogni tassa)
  • Difesa della vita e della famiglia (revisione della legge 194)
  • Politica estera (ritrovare un ruolo politico centrale in Europa)
  • Scuola Università (investimenti per rilanciare il paese)
  • Gestione sanità pubblica (“nazionalizzazione” del sistema di assistenza, togliendolo alle regioni)
  • Gestione Autostrade (autostrade gratuite per pensionati e senza lavoro, abbassamento tariffe)

PERCHE’ VOTARLO?

La politica di incremento demografico che porterebbe le famiglie con più di 4 bambini a non pagare tasse (nessuna tassa) incentiva parecchio. Inoltre anche l’idea delle autostrade gratuite potrebbe invogliare.

Con questa scheda si chiude definitivamente la rubrica CANDIDATI 2008. Non posso che ringraziare tutti coloro che hanno collaborato a questa iniziativa e naturalmente vi rinnovo l’appuntamento alla prossima. Rimanete sempre su politicalive.

  • Mercoledì 12 Marzo: Walter Veltroni (PD)
  • Venerdi 14 Marzo: Silvio Berlusconi (PDL)
  • Domenica 16 Marzo: Fausto Bertinotti (Sinistra Arcobaleno)
  • Martedì 18 Marzo: Pier Ferdinando Casini (Unione di Centro)
  • Giovedì 20 Marzo:Daniela Santanchè (La Destra)
  • Sabato 22 Marzo:Enrico Boselli (Socialisti)
  • Lunedì 24 Marzo: Marco Ferrando (Partito Comunista dei Lavoratori)
  • Mercoledì 26 Marzo:Lunedì 24 Marzo: Bruno De Vita (Unione Democratica dei Consumatori)
  • Venerdì 28 Marzo: Giuliano Ferrara (Aborto No Grazie)
  • Domenica 30 Marzo: Flavia D’Angeli (Sinistra Critica)
  • Martedì 1 Aprile: Roberto Fiore (Forza Nuova)

Commenti (7)

  1. c’è un “piccolo” errore nella biografia: qui c’è scritto che è stato accusato di reati d’opinione…. non è esattamente così il reato era Banda Armata, tra gli altri ,e non è stato solo accusato ma condannato, ed è rimasto in Inghilterra fino a quando non è andato prescritto….

  2. Ti ringrazio per la puntualizzazione emilia. Trovare una biografia su Roberto Fiore non è semplice. Mi sono affidato a quella che ho trovato sul sito internet di Forza Nuova.

  3. ci tenevo a precisarlo perchè tutti sono liberi di esprimere la propria opinione ma è bene che alcune cose si sappiano e anche che queste opinioni non sfocino nel reato di Apologia al fascismo.

    p.s. basta scrivere su un motore di ricerca Roberto Fiore condannato o roberto fiore starge di bologna per approfondire l’argomento

  4. sono stanca di sentire “voci” che parlano di roberto..ma perchè non vi guardate dentro e cercate di capire se c è ancora qualcosa di vivo? Cos è che vi fa sparare a vista contro chi crede in qualcosa? E perchè non andate “oltre”? Io lo difendo come difendo tutte le emozioni….

  5. non è una voce.. informati.. io non sparo contro chi crede in qualcosa.. basta che non sia il fascismo visto che in italia è reato…

  6. @ emilia:Il reato di banda armata è stata una cosa inventata perché era a capo di Terza Posizione, che ripudiava le armi nella vita politica. Non era uno dei NAR, che proprio quest ultimi lo volevano uccidere.

Lascia un commento