Primarie USA: Il destino di Randy Rhodes

di Paolo Riva Commenta

E noi ci lamentiamo di Michele Santoro o di Daniele Luttazzi. O meglio non siamo noi a lamentarci, ma i politici, che li definiscono, forse con troppa smania, dei presentatori troppo di parte.

Andare in certi programmi per molti politici risulta, a loro modo di vedere, sfavorevole proprio perchè, se si tratta di essere “scomodi” agli occhi del presentatore, questo farà di tutto, dalle domande agli atteggiamenti, per far innervosire l’esponente politico di turno.

Fortuna di Randi Rhodes è quella di non abitare in Italia, ma nonostante questo per lei non è bastato. Cerchiamo di fare un po’ di cultura a stelle e strisce per comprendere chi sia Randi Rhodes e soprattutto per capire cosa mai abbia combinato per acquistare tanto spazio in una rubrica dedicata alle primarie.

La Rhodes è una delle voci più note negli Stati Uniti. Il suo programma radiofonico, trasmesso su Air America (almeno fino a una settimana fa), è il più seguito in tutta la nazione e si intitola, dal nome della presentatrice, “The Randi Rhodes Show”.

Come scritto poco sopra fino a una settimana fa, perchè Air America ha deciso di sospendere e quindi licenziare Randi Rhodes. La motivazione è semplice: durante il suo ultimo show ha infatti definito Hillary Clinton e Geraldine Ferraro due pu****e, due donne di malaffare diciamo.

Air America, che nonostante tutto rimane la radio libera più seguita in tutti gli Stati Uniti, non ha apprezzato le parole della Rhodes, e quindi ha deciso di sospendere programma e presentatrice, per poi licenziarla

La Rhodes da parte sua aveva anche motivato la sua affermazione, imputandola al fatto che le due esponenti politiche si atteggiassero nei modi di fare proprio come due donne da marciapiede. Se la prima, la Clinton, è nota e conosciuta ai più (non come prostituta ma come candidata senatrice ovviamente), la seconda, almeno in Italia, è sicuramente meno conosciuta.

Inizialmente la Ferraro faceva parte del Clinton’s Team per la candidatura democratica della senatrice. Successivamente è stata allontanata dalla Clinton a causa, anche in questo caso, delle parole della Ferraro. La simpatica Geraldine infatti aveva sparato a zero a Obama e sulla sua campagna, adducendo il successo del candidato solo ed esclusivamente al colore della sua pelle.

Nessun terrore per gli amanti di Randi Rhodes. La bella conduttrice è già stata ingaggiata da una nuova emittente radiofonica, Nova M Radio, e proprio da li ripartirà il suo radio show.

A questo punto viene da chiedermi una cosa, una domanda che mi sento di girare anche a voi: Fino a dove lecito arrivare con le provocazioni?

Lascia un commento