Monti prima a Bruxelles e poi a Roma con Angela Merkel

di Michele Laganà Commenta

Prima appuntamento a Bruxelles e poi incontro con Angela Merkel a Roma. Questo il programma di oggi per Mario Monti, impegnato a livello europeo per parlare della tobin tax e del fondo salva stati Esm. All’ordine del giorno per Mario Monti a Bruxelles c’è anche la Crescita europea, uno degli argomenti sempre all’ordine del giorno in casi di incontri come quello di oggi.

La richiesta di parlare nuovamente della Tobi tax arriva da una lettera inviata lo scorso 7 febbraio e firmata in prima persona da Wolfgang Schaeuble ministro delle finanze danese. La lettera sollecitava nuovamente la discussione dietro ad una norma finanziaria che vede la firma e l’approvazione anche dell’Italia. La Germania lavora all’inserimento di tale tassa dall’Europa a 27.

Un’agenda, quella di oggi, per Mario Monti, veramente ricca di appuntamenti e di questioni spinose da trattare nella maniera più disparata. L’incontro prima a Bruxelles e poi con la cancelliere Angela Merkel prenderanno poi piede domani sui principali quotidiani cartacei.

Lascia un commento