Lampedusa, nuovi sbarchi. In arrivo cento migranti

di Michele Laganà Commenta

Dopo una piccola pausa, estiva, se così possiamo definirla, sono ripartiti gli sbarchi a Lampedusa. Nella notte  verso le ore 1:40 sono approdati circa 98 tunisini, fra cui una donna al molo di Favaloro, dopo essere stati soccorsi da una motovedetta della Guardia di Finanza che li aveva avvistasti a largo delle coste dell’isola siciliana.

Nella giornata di sabato scorso erano giunti sull’isola 577 maghrebini, mentre altri 36 erano sbarcati a Linosa. Tutti erano partiti dalle coste tunisine e sono arrivate in territorio italiano a bordo di otto barconi. Numerose proteste nei giorni scorsi si erano scatenate nel centro di accoglienza di Lampedusa, dove attualmente sono tenuti 1.200 immigrati.

La situazione sembra non placarsi neanche per i giorni prossimo, dove sono previsti nuovi sbarchi in territorio italiano. Forse il peggiorare delle condizioni climatiche del mare, placherà questi nuovi sbarchi, con l’arrivo del cattivo tempo, normalmente, gli sbarchi tendono a diminuire. Staremo a vedere, per il momento la situazioni a Lampedusa è nuovamente critica.

 

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento