Saldo IMU costa 23 miliardi!

di Roberto Rossi Commenta

 Secondo quanto ha rivelato Il Sole 24 Ore, pagare il saldo dell’Imu ci costerà 23 miliardi di euro, 5 miliardi di euro in più rispetto ai 18 previsti se si fossero applicate le aliquote nazionali utilizzate per l’acconto. La differenza – non risibile – di 5 miliardi di euro è pertanto dovuta alla decisione, delle singole municipalità – di sfruttare tutta o parte l’autonomia loro concessa dal regolamento fiscale del nuovo balzello sul patrimonio immobiliare. Nel passaggio dall’acconto al saldo, i rincari più rilevanti sono riscontrabili al Centro e al Sud.

Il Sole 24 Ore ricorda in merito come quasi tutte le città abbiano alzato l’asticella del prelievo fiscale, conducendola rapidamente ben al di là dello 0,4 per cento ipotizzato per la prima casa, e dello 0,76 per cento applicato agli altri immobili (a proposito, per sapere tutto quanto necessario per poter pagare il saldo dicembre IMU 2012, vi consigliamo di consultare il nostro blog cugino Io Compro Casa, con tutti gli aggiornamenti fiscali sull’immobiliare).

Per quanto concerne l’abitazione principale, il quotidiano ricorda come l’acconto avrebbe fruttato circa 1,68 miliardi di euro, mentre il saldo costerà agli italiani 2,66 miliardi, 980 milioni di euro in più (o, se preferite, oltre il 58 per cento). Per quanto concerne le seconde case si passa invece dai 2,33 miliardi di euro dell’acconto ai 3,86 miliardi di euro del saldo, con un incremento di 1,53 miliardi (+ 65 per cento). Per le case affittate il saldo passa invece dai 750 milioni a 1,06 miliardi di euro; per le case concesse in uso gratuito ai parenti si passa quindi dai 240 milioni dell’acconto ai 320 milioni del saldo, per i negozi dai 670 milioni di euro dell’acconto a 1,1 miliardi di euro del saldo, per gli uffici dai 440 milioni di euro dell’acconto ai 670 milioni di euro del saldo, per i fabbricati produttivi da 2,21 miliardi di euro dell’acconto a 3,25 miliardi del saldo e, in fine, per gli altri fabbricati da 810 milioni di euro dell’acconto a 1,21 miliardi del saldo.

Lascia un commento