Esteri / di IsayStaff -

Il Pakistan piange Benazir

  Il Paese piange, il Paese lotta. Per i funerali di Benazir Bhutto, si parla di centinaia di migliaia di persone. E le violenze e gli scontri vanno avanti. Un’autobomba…

di IsayStaff -

Esteri / di IsayStaff -

Dal Rawalpindi all’Iowa, e ritorno

L’assassinio di Benazhir Bhutto potrebbe avere conseguenze ed effetti profondi sulle sorti del futuro prossimo della politica statunitense. Sia dal lato della politica estera dell’ancora attuale Mr. President, sia dal…

di IsayStaff -

Africa / di IsayStaff -

Kibaki – Odinga: è sfida voto a voto

Sarà una sfida all’ultimo voto quella riguardante l’elezione presidenziale in Kenya che si sta tenendo in queste ore. I due “nemici-amici” Mwai Kibaki e Raila Odinga, nella precedente legislatura nella…

di IsayStaff -

Nazionale / di IsayStaff -

Il 2007 del Professore

E’ tempo di bilanci, per Romano Prodi. Del resto, è fine anno. Finiscono i giorni, si cambia data. Si guarda ai 365 giorni trascorsi, e si fa il punto. Anche…

di IsayStaff -

Esteri / di IsayStaff -

Cronache delle persecuzioni

Clima da purga staliniana. Garry Kasparov, ex campione di scacchi e recentemente balzato sotto i riflettori dei media internazionali per la sua attività di fermo oppositore del Cremlino, dopo il…

di IsayStaff -

Esteri / di IsayStaff -

Mickey Mouse for President

Sono ben 11, ma solo di quattro di loro si può dire di ricordare il nome – e probabilmente non è solo un problema divisuale dall’estero. Hillary Clinton e Barack…

di IsayStaff -

Nazionale / di IsayStaff -

Tu quoque, Lamberto?

Regalo di Santo Stefano dai Liberaldemocratici al Premier Romano Prodi. “Il governo in Senato non ha più i numeri per governare. Ed è assurdo che Prodi pensi che soltanto lui…

di IsayStaff -

Esteri / di IsayStaff -

La fine di un golpe

Poco meno di un anno fa, Thaksin Shinawatra, fuggiva in esilio dalla Thailandia, insediandosi a Londra, a causa di colpo di Stato che comportò il rovesciamento del governo. Allora il…

di IsayStaff -