Morto Oscar Luigi Scalfaro, oggi i funerali

di Michele Laganà Commenta

Si è spento all’età di 93 nella notte di Sabato 28 Gennaio 2012, il Presidente Emerito della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro. Senatore a Vita dopo essere stato il nono Capo dello Stato dal 1992 fino al 1999 in uno dei periodo più difficili per la storia italiana. Quelli, erano gli anni delle stragi di Mafia, di Tangentopoli ed anche della morte di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone. Oscar Luigi Scalfaro è stato da tutti definito come il “traghettatore” verso la seconda repubblica, quella che vede l’inizio nel 1994 quando Silvio Berlusconi con la Lega e Bossi.

Scalfaro era stato uno dei Magistrati più controversi della storia, fu l’ultimo giovanissimo pubblico ministero italiano a comminare la pena di morte. Oscar Luigi Scalfaro viene ricordato anche per il suo discorso a reti unificate quando era il presidente della Repubblica. Scalfaro decise di intervenire in prima persona in quello che viene ricordato come lo “scandalo sisde” quando si vociferava che alcuni fondi del Sisde fossero stati utilizzati per scopi non del tutto istituzionali. “Io non ci sto…a questo gioco al massacro…”, è stata questa la frase cruciale del suo intervento televisivo.

Si terranno nella giornata di oggi in forma privata a Roma i funerali di Oscar Luigi Scalfaro. Vogliamo ricordare il presidente con il video del discorso che vi indicavamo poco sopra.

Lascia un commento