Chi ha ucciso Yara?

di Michele Laganà Commenta

Foto: Ap/LaPresse

Continuano le ricerche dell’assassino della giovane Yara Gambirasio di soli 13 anni, uccisa vicino Bergamo e ritrovata nella giornata di Sabato scorso. Gli investigatori in queste ore stanno effettuando dei prelievi di sangue su circa 10 persone che abitano intorno alla casa di Yara. Queste 10 figure,hanno precedenti penali per aggressioni a sfondo sessuale. Lo scopo degli investigatori è quello di confrontare il DNA di queste 10 persone con il DNA rilevato sulla scena dove è stato trovato il corpo di Yara.

Non sarà facile, però, ritrovare delle tracce di DNS estranee al corpo di Yara, infatti, il corpo della ragazza è stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione, il che non favorirà l’autopsia dei medici legali sul corpo della ragazza. Secondo gli inquirenti la ragazza, è stata portata nel campo subito dopo la sua morte, in molti, però, non si spiegano come sia stata possibile questa cosa, com’è possibile che nessuno abbia visto o sentito nulla?

Insomma, un mistero ancora da chiarire e gli investigatori stanno facendo il massimo per scoprire chi ha ucciso Yara Gambirasio.

Lascia un commento