Fumo, vaccino anti-nicotina nel 2012

di IsayStaff 2

Vaccino anti-nicotina. Sarà messo sul mercato nel 2012 il primo vaccino anti-sigaretta. L’annuncio è stato dato dall’azienda farmaceutica produttrice, la Glaxosmithkline. A ottobre sono fatte le sperimentazioni sull’uomo, che in gergo si chiamano studi di fase 3. I pazienti, mille e seicento, compresi fra i 18 e i 65 anni, fumavano non meno di 10 sigarette al giorno. Lo studio finale del vaccino verrà completato entro il 2011.

Commenti (2)

  1. Speriamo che le case produttrici di sigarette vi lascino lavorare senza farvi proposte indecenti…
    Secondo il vacino contro la nicotina è già stato fatto ma a qualcuno non va bene che tutti smettano di fumare….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. @ Andrea:
    E’ vero….sembra strano che possa uscire un’antidoto contro il fumo sensa che lo stato intervenga e interrompa la produzione……
    Come del resto è già successo per la sclerosi multipla …….Hanno trovato il rimedio , ma come al solito da italiani che siamo, se non ci si guadagna qualcosa, non sà da fa !!!
    In compenso lo fanno fuori dall’italia, ma un pò complicato da fare e organizzare !!!…..Da quello che ho potuto vedere ad una puntata delle “IENE”.

Lascia un commento