Strauss-Kahn si dichiara innocente

di Michele Laganà 1

Foto: AP/LaPresse

Sicuramente in molti ricorderete la vicende di Strauss-Khan, l’ex direttore del fondo monetario Internazionale, accusato di stupro da parte di una cameriera di un albergo a Manhattan. Dominique Strauss-Kahn, oggi si presenterà davanti la corte di giustizia americana, per dichiararsi innocente ed estraneo alle accuse che gli vengono fatte.

Strass-Kahn, secondo le leggi americane, rischia fino a 25 anni di carcere.

Questa sua decisione di dichiararsi come non colpevole, darà il via ad una lotta legale che poterà via parecchi mesi di indagini, dove gli avvocati di Strauss-Kahn, punteranno il tutto e per tutto, per ripulire il nome di Strauss-Kahn.

Tutto è iniziò lo scorso 14 Maggio, quando una cameriera dell’hotel Sofitel a Manhattan lo ha accusato di tentato stupro.

Commenti (1)

Lascia un commento