Ru486, pillola abortiva in Italia

di Angela Gennaro Commenta

Ru486, arriva il via libera dall’Aifa. L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) dice sì a maggioranza alla pillola abortiva Ru 486. Il Consiglio di amministrazione dell’Aifa ha approvato l’immissione in commercio del farmaco in Italia, come già accade in altri paesi.

Il sì è passato per in Cda per 4 a 1. Sì del presidente del Cda dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Sergio Pecorelli, e dei consiglieri Giovanni Bissoni, Claudio De Vincenti e Gloria Saccani Jotti. No di Romano Colozzi, assessore alle Risorse e Finanze della Regione Lombardia.

Lascia un commento