Berlusconi, i “consigli” registrati

di Redazione 1

 Nuova puntata, la terza, delle registrazioni di Patrizia D’Addario durante i suoi incontri con il Premier Silvio Berlusconi.

“Consigli erotici” e tour guidati. A voi i commenti. E la domanda: chi avrà fatto uscire le registrazioni da dove erano custodite?

Commenti (1)

  1. Perchè nessuno accusa l’Espresso del reato di ’interferenza illecita nella vita privata’, previsto dall’articolo 615 bis del codice penale, secondo cui e’ punito con la reclusione sino a quattro anni chi, nell’altrui domicilio, mediante ripresa sonora, si procura indebitamente notizie attinenti alla vita privata, e chi queste notizie diffonde?

Lascia un commento