Suicida il responsabile comunicazione di MPS

di Roberto Rossi Commenta

Una drammatica notizia sta rendendo sempre più complessa e deteriorante la vicenda di Monte dei Paschi di Siena. Alle vicende giudiziarie si affiancano infatti quelle di cronaca nera, con la recentissima morte di David Rossi, il responsabile della comunicazione dell’istituto di credito toscano, che si è suicidato ieri sera gettandosi da una finestra dell’istituto di Rocca Salimbeni. Una notizia che ha gettato nello sconforto i rappresentati della banca, che sulla propria pagina Facebook hanno definito l’accaduto come “una terribile tragedia”.

“La morte di David Rossi è una terribile tragedia. Attoniti dal dolore, ci stringiamo in un fortissimo abbraccio ad Antonella, Carolina e a tutti i famigliari di David in questo difficilissimo momento” – hanno scritto su Facebook i dirigenti della banca – “Questo tragico evento impone pima di tutto il rispetto per la persona, per il lutto della sua famiglia e di tutti noi, e richiede di trovare la forza e il coraggio di andare avanti e continuare nel nostro impegno”.

Stando a quanto riferiscono le fonti investigative riportate dalle principali agenzie di stampa, Rossi si è gettato da una finestra al terzo piano della sede della banca toscana. Il responsabile della comunicazione della banca, ad ogni modo, non era indagato nell’inchiesta che la magistratura sta effettuando sull’istituto di credito.

Sempre secondo le fonti citate dalle agenzie, il corpo di Rossi, 51 anni, è stato rinvenuto dal proprio segretario nel cortile della banca. Il manager avrebbe lasciato un biglietto sintetico (“Ho fatto una cavolata”) a spiegazione del proprio gesto. Negli ultimi giorni gli investigatori avevano perquisito il suo ufficio, l’abitazione e l’auto nell’ambito dell’inchiesta che vede coinvolti alcuni dei massimi rappresentanti della banca all’epoca delle vicende contestate (principalmente, dalla gestione del caso Antonveneta in poi). È probabile che questo accaduto possa generare nuove polemiche sull’intera, complessa, vicenda che rischia di allargarsi ulteriormente ad altri personaggi.

Lascia un commento