Leonardo: comunicazione e rapporti con i media gestiti da Cisnetto

di Redazione Commenta

Leonardo comunicazione e rapporti con i media gestiti da Cisnetto

La comunicazione strategica e rapporti con i media di Leonardo-Finmeccanica sono gestiti dalla società di comunicazione Incontra di proprietà di Enrico Cisnetto.

L’amministratore delegato Alessandro Profumo ha ritenuto di non avvalersi dell’area Relazioni Esterne e Comunicazione di Leonardo, guidata da Raffaella Luglini e composta da oltre 200 persone, ma ha voluto affidare all’esterno la comunicazione dell’azienda e sottoscrivere un contratto di consulenza, che sembra sia molto oneroso, proprio con la società di comunicazione romana “Incontra”.

Quest’ultima ha tra i suoi collaboratori nomi famosi nel mondo del giornalismo, come l’ex giornalista del “Sole 24Ore” Guido Rivolta che non solo è stato portavoce di Giulio Tremonti ma anche responsabile relazioni esterne di Cassa Depositi e Prestiti. Oppure l’ex giornalista de “Il Giornale” Fabrizio Ravoni, collaboratore nel governo Berlusconi a Palazzo Chigi e al ministero della Difesa con Gianpaolo Di Paola quando il premier era Mario Monti.

Già nelle scorse settimane l’azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza, aveva fatto parlare di sé quando nell’ambito dell’acquisizione di Vitrociset aveva rinunciato all’esercizio del diritto di prelazione sull’acquisto ma nel momento in cui Fincantieri ha fatto un’offerta, il Cda di Leonardo ha deliberato di “procedere all’esercizio del diritto di prelazione sull’acquisto”.