Foto rapina a Brescia

di Michele Laganà Commenta

Foto: Ap/LaPresse

Con un bilancio di due morti ed un ferito, si conclude così un tentativo di rapina nel bresciano. Un piemontese e un veneto, rispettivamente di 61 e 31 anni, sono stati uccisi dal vigilante di turno presente nell’ufficio della banca di Credito Cooperativo di Borgo San Giacomo. Il terzo malvivente, colpito ad una gamba, avrebbe tentato la fuga in sella ad una bicicletta, ma dopo alcune ore è stato subito arrestato.

Secondo una prima ricostruzione, i due rapinatori sono stati visti fuggire dalla filiale di Via Cavour da due guardie giurate, che dopo aver visto che la macchina dei due non si fermava all’ALT intimato dagli stessi, hanno aperto il fuoco. L’automobile è finita fuori strada . Gli investigatori, non escludono, che alla rapina abbia partecipato una quarta persona.

Lascia un commento