De Magistris, la bomba a Napolitano

di IsayStaff Commenta



Ecco la prima pagina, ecco il caso, ecco lo scoppio. Quanto durerà?


E’ scoppiata la guerra tra Procure per De Magistris. Interviene il Presidente della Repubblica: Napolitano ha chiesto gli atti ai giudici.


Antonio Di Pietro ha dei dubbi:

Con il dovuto rispetto istituzionale, ma si rischia la criminalizzazione preventiva e preconcetta dell’attività di indagine che sta svolgendo la procura di Salerno


Qui, una ricostruzione dell’intera vicenda. Mentre Alfano, Angelino, difende l’operato della più alta carica dello Stato.

Nel caso De Magistris è guerra per bande tra magistrati

Parola del Pdl, o meglio del deputato del Pdl Gaetano Pecorella, intervistato da Radio radicale.


Stay tuned. E’ tutt’altro che finita qui.


Lascia un commento