E Fini parlò

di IsayStaff Commenta

E va bene. Gianfranco Fini ha parlato. E si sono verificate scene inedite, nel panorama dell’opinione pubblica italiana. Sono stati organizzati incontri per assistere all’evento. In molti hanno guardato a quel palco di Mirabello accompagnati da patatine e vino bianco in quantità. Non per festeggiare, o almeno non necessariamente: ma per ascoltare. In perfetto stile finale di calcio.

E ora, che faremo? Nell’attesa di nuove emozioni – condivisibili o meno che siano, emozioni (che mancano, in questo scenario italicissimo. Ma che forse non sono più così lontane) – ci consoliamo analizzando la tag cloud del discorso del leader di Futuro e Libertà a Mirabello. Quella delle parole chiave è un’analidi che è stato portata avanti da più parti. E con una battuta di Spinoza.it tratta dall’ultimo, ottimo post.

“Fini ha tradito i suoi elettori”, ha dichiarato l’ex segretario del Partito Radicale, ora portavoce del Pdl.

Lascia un commento