Corona: “Foto di Berlusconi? Sono in possesso della malavita di Napoli”

di IsayStaff Commenta

Foto: Ap/LaPresse

Fra le foto rubate dal mio archivio non ce ne è alcuna che ritrae il Premier in atti osceni”. L’ha detto ieri Fabrizio Corona durante la trasmissione Domenica Cinque. L’agenzia del noto paparazzo è stata messa sotto sopra dai ladri, che cercavano le foto di nudo del premier relative allo scandalo sessuale che lo vede protagonista.

Foto che secondo il Fatto Quotidiano esisterebbero veramente e ritrarrebbero il presidente del Consiglio negli ormai famosi party nelle sue residenze. Corona ha continuato:

A Napoli sono arrivati emissari di un importante settimanale nazionale per comprare dalla malavita le foto di Berlusconi. Cercavano foto di Berlusconi nudo ma nella mia abitazione non c’era nulla di compromettente. Non ho quelle foto anche se tutti mi cercano. È in atto una caccia forsennata. Mi sono proprio rotto con questa storia che io avrei le foto. Da quando si dice che ho delle foto scottanti, non vivo più.

Lascia un commento