Autorizzato l’arresto di Nicola Cosentino

di Michele Laganà Commenta

La giunta alla camera ha votato positivamente alla richiesta di arresto per Nicola Cosentino. La proposta è passata con nove voti “” da Lega, PD, IDV e Fli. L’UDC si è astenuta e il radicale Maurizio Turco ha votato come il PDL. Oltre all’arresto di Cosentino è cambiato anche il relatore, al posto di Cassinelli è stata nominata Marinela Samperi. Su questa votazione è netta la divisione del terzo polo.

La giunta si è pronunciata sulla seconda richiesta di custodia cautelare avanzata dal pool antimafia di Napoli. La prima richiesta di custodia cautelare arrivo circa due anni fa, ed allora venne respinta. L’esame degli atti inviati dal pool antimafia proseguirà il prossimo giovedì in giunta dove sarà richiesto quasi sicuramente, l’intervento dello stesso Cosentino.

Lascia un commento