Guantanamo non chiuderà. Per ora, dice Obama

di IsayStaff 2

Guantanamo non chiuderà. Non per ora, almeno. Il presidente eletto americano Barack Obama ha dichiarato di non ritenere possibile la chiusura del carcere di massima sicurezza di Guantanamo, a Cuba, entro i primi cento giorni del mandato della sua amministrazione.

La chiusura della prigione era uno degli atti più simbolici e attesi dal neoeletto Presidente. Si tratta di un provvedimento – dice Obama – che non può essere attuato da un momento all’altro: le squadre legali sarebbero, però, già al lavoro in consultazione con le strutture di sicurezza nazionale per cercare di definire esattamente come procedere.

Consola il fatto che Barack abbia assicurato che, comunque, si farà. Non si tratta solo della cosa giusta da fare ma di qualcosa che deve essere parte della nostra più ampia strategia di sicurezza nazionale perché invieremo un messaggio al mondo dicendo che sui nostri valori siamo seri.

Dice di volersi giusto assicurarsi il non rilasciare gente che poi metta a ferro e fuoco gli Usa. Sperem…

Commenti (2)

Lascia un commento