World Press – Rassegna Stampa Internazionale del 03 luglio 2008

di IsayStaff 2

Ore 01:16. Sono passate circa tre ore quando, viaggiando in macchina, dalla mia radio usciva una notizia che mai avrei pensato di sentire. Qui su politicalive ne abbiamo parlato spesso, ma mai avrei pensato che la liberazione di Ingrid Betancourt sarebbe arrivata, e ancora di più senza la necessità di sparare un colpo. Un bel gesto quello dell’esercito colombiano che libera la giornalista dalle FARC, liberando anche altri 3 ostaggi americani.


Italia: Ingrid Betancourt e la sua liberazione sono i titoli dei principali quotidiani italiani:

“Colombia, liberata Ingrid Betancourt” – Corriere della Sera
“Liberata Ingrid Betancourt. Con lei tre ostaggi americani” – La Repubblica
“Colombia, liberata Ingrid Betancourt ” – La Stampa

USA: Il paese a stelle e strisce oltre a soffermarsi sugli ostaggi liberati e sulla liberazione della Betancourt, si sofferma anche sui Trials in vista di Pechino 2008:

“Colombia: Betancourt, U.S. hostages freed ” – “Colombia: Betancourt, ostaggi USA liberi” – USA Today
“At Swim Trials, Record Broken, Then Broken Again” – “Ai Trials di nuoto un record batutto, e battuto di nuovo” – New York Times

Francia: Il paese che le da la seconda nazionalità, d’altronde il cognome è palesemente francese, non può che festeggiare la liberazione di Ingrid Betancourt:

“Ingrid Betancourt est arrivée à Bogota” – “Ingrid Betancourt è arrivata a Bogota” – Le Figaro
“La libération d’Ingrid Bétancourt minute par minute” – “La liberazione di Ingrid Betancourt minuto per minuto” – Le Monde

Gran Bretagna: I giornali del Regno Unito si soffermano maggiormente sui numeri e sulla tecnica di liberazione della Betancourt:

“Colombian hostage Ingrid Betancourt is freed after 6 years, 4 months and 9 days” – “L’ostaggio colombiano Ingrid Betancourt è libero dopo 6 anni, 4 mesi e 9 giorni” – The Times
“Colombian rebels tricked into freeing hostage Ingrid Betancourt” – “Ribelli colombiani beffati nella liberazione dell’ostaggio Ingrid Betancourt.” – Daily Telegraph

Germania: Si snobba ampiamente la liberazione di Ingrid Betancourt sul Bild, dove l’attenzione viene raccolta dal caro-benzina che sta mettendo in ginocchio famiglie e aziende:

“Die ersten geben auf” – “Innanzitutto rialziamoci” – Bild

Spagna: Nel paese latino per eccellenza non si può che parlare della liberazione della Betancourt:

“El Ejército de Colombia se infiltra en las FARC y rescata a Ingrid Betancourt y a 14 rehenes” – “L’esercito colombiano si infiltra nelle FARC e libera Ingrid Betancourt e 14 ostaggi”. – El Mundo
“Betancourt dice que su liberación es “una señal de paz” para Colombia” – “Betancourt dice che la sua liberazione è “un segnale di pace” per la Colombia” – El Pais

Cina: Su China Daily raccoglie la prima pagina la situazione economica difficile di USA e Europa, unite in questo momento difficile:

“US facing tough Q2, Europe to suffer – Paulson” – “Gli Stati Uniti affrontano spavaldi il secondo quarto, l’Europa soffre” – China Daily.

Commenti (2)

  1. che dire dopo la morte del capo delle FARC e del suo vice….forse l’esercito maoista è finito….nn avrà fatto l’accordo con il suo possibile sponsor Chavez? Lìasse del male che in sud america avanza di anno in anno ha preferito l’altro esercito rivoluzionario colombiano il castrista ELN?….opppure la Coplombia sarà destianata a restare l’Israele del sud america???
    Cmq anche in colombia come in Italia la sinistra è brava a darsi la zappa sui piedi: ha preso la candidata radicale Betancourt e l’ha trasformata in un alleata del rais Uribe!!!!

  2. ….che dire dopo la morte del capo delle FARC e del suo vice….forse l’esercito maoista è finito….nn avrà fatto l’accordo con il suo possibile sponsor Chavez? Lìasse del male che in sud america avanza di anno in anno ha preferito l’altro esercito rivoluzionario colombiano il castrista ELN?….opppure la Coplombia sarà destianata a restare l’Israele del sud america???
    Cmq anche in colombia come in Italia la sinistra è brava a darsi la zappa sui piedi: ha preso la candidata radicale Betancourt e l’ha trasformata in un alleata del rais Uribe!!!!
    a presto

Lascia un commento