Giovane: suicidio dal tetto del Duomo di Milano

di IsayStaff Commenta

Un giovane è morto dopo essersi lanciato dal Duomo di Milano. Alle 9.30 di questa mattina il venticinquenne ha acquistato il biglietto per l’ingresso della Cattedrale. E’ salito sul tetto e dopo circa quindici minuti si è gettato nel vuoto finendo sul selciato sul lato della Rinascente.

Sul suicidio del ragazzo, che non aveva con sé i documenti, ci sarebbe pochi dubbi. Gli agenti di polizia accorsi sul posto hanno coperto il cadavere con un telo e hanno allontanato la folla di curiosi, riunita per vedere il corpo senza vita del giovane.

In un secondo momento è arrivata la polizia scientifica, che ha iniziato le prime operazioni di rilievo, secondo cui il ragazzo per precipitare avrebbe scavalcato molti parapetti, visto che il percorso destinato ai visitatori delle guglie è adeguatamente protetto.

Lascia un commento