Italia dei Valori: “Ddl intercettazioni? Governo favorisce mafiosi e pedofili”

di D. Spagnoletto Commenta

Oggi siamo tutti giornalisti, non permetteremo che sia messo il bavaglio alla libera informazione. E’ in gioco la stessa democrazia“. L’ha dichiarato in una nota il portavoce dell’Italia dei Valori, Leoluca Orlando, che ha continuato: “Con questa legge vergogna, infatti, oltre a censurare il diritto di cronaca, si mette gravemente a rischio la sicurezza dei cittadini, impedendo il lavoro della magistratura“. L’esponente del partito guidato da Antonio Di Pietro ha così concluso il proprio pensiero sul ddl intercettazioni:

Mafiosi, pedofili e violentatori riusciranno a farla franca e ogni parlamentare che voterà questa legge avrà sulla propria coscienza ogni abuso. Proprio per questo ribadiamo che oggi saremo in piazza accanto al ‘Popolo violà e a tutti i cittadini onesti per dire no a questo ddl. Non ci fermeremo. Siamo pronti a tutto, sempre nell’alveo delle regole democratiche e nel rispetto delle leggi, pur di non far passare questo disegno criminogeno che vuole di fatto abolire l’articolo 21 della Costituzione“.

Lascia un commento