Parco nazionale d’Abruzzo: uomo attaccato da orso, è grave

di IsayStaff Commenta

Un uomo, Iodato Paglia, è stato aggredito da un orso nel Parco nazionale d’Abruzzo. Il malcapitato, un operaio del Parco, è in gravi condizioni. Sembra che Paglia abbia dimenticato di chiudere una porta del recinto, dopo la consueta pulizia della gabbia. L’animale di oltre 300 kg l’ha attaccato, arrecandogli molte ferite in tutto il corpo. L’uomo è stato trasportato all’ospedale civile di Castel di Sangro.

Lascia un commento