Regionali, Di Pietro: “No a rinvio”. Berlusconi: “Sono tranquillo”

di IsayStaff 3

Non so cosa chiedono i Radicali. Ma la macchina elettorale è in cammino. Quando scadono i termini elettorali, si lascia ai cittadini la possibilità di fare la loro scelta. Anche perchè un’istituzione in mano a chi non è stato eletto non funziona”. Parola del leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, che ai giornalisti presenti a Montecitorio risponde così alla proposta del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, di azzerare ogni ricorso: “Rispettiamo le decisioni della magistratura, ma noi vogliamo vincere sul campo”. Dopo essere intervenuto in una conferenza stampa al ministero delle Finanze per dare il via al progetto della Banca del sud, Silvio Berlusconi riguardo il caos dell’iscrizione delle liste regionali del Pdl dice ai giornalisti: “Sono tranquillo, lo ero anche ieri…”.

Commenti (3)

  1. si sta incaz…ndo, le cose non girano più come vorrebbe, speriamo, faccio voto pur di vederlo sparire. A proposito, avete visto che occhi ha?

  2. … cos’altro risponderti quando dici che stai tranquillo???.. è difficile sai.. di porcate ne hai fatte tante e.. di ogni tipo!!!
    bhè.. una risposta a caso, da buon napoletano quale io sono.. “” faccia e culo per te sono la stessa cosa””
    .. ma tornatene a casa tua.. non sei ancora contento della situazione in cui, giorno dopo giorno, ci hai portato??? ;*(

Lascia un commento