Teheran, università: scontri fra polizia e dimostranti

di D. Spagnoletto 1

 Scontri tra polizia e dimostranti  in piazza Enghelab, nei pressi della principale università di Teheran. Lo riferiscono fonti sul posto. Le forze di sicurezza hanno vietato l’ingresso all’università agli studenti, i quali gridano “Allah Akbar” (Dio è grande) e slogan contro il governo. Scene simili si segnalano all’università scientifica Sharif, la più prestigiosa dell’Iran. La polizia, di cui una buona parte in borghese, presidia la zona centrale di Teheran, soprattutto piazza Haft Tir, teatro nei messi passati di cortei in favore dell’opposizione.

Commenti (1)

Lascia un commento