Il Corriere in sciopero

di Angela Gennaro Commenta

Come avrete notato, il sito del Corriere della Sera oggi non è stato nè sarà aggiornato per lo sciopero dei giornalisti del Corriere della Sera. Il giornale non uscirà domani, mercoledì 21 aprile.

Qui trovate le ragioni dello sciopero.

L’assemblea della Redazione è arrivata ad approvare questa estrema misura di protesta unitamente ad un pacchetto di sei giorni di sciopero a causa del progressivo deterioramento dei rapporti con la direzione del giornale. I redattori del Corriere hanno affrontato la crisi economica che coinvolge anche la nostra testata accettando sacrifici economici e tagli agli organici. La trattativa (senza scioperi) si è conclusa con un accordo tra Cdr e Rcs Quotidiani, approvato a larghissima maggioranza con un referendum redazionale e ratificato al Ministero del lavoro, che tiene fermo il principio della libera scelta dei singoli. Un principio che appartiene da quasi mezzo secolo alle prassi e alle norme interne del Corriere e aumenta, in questo giornale, le difese dei redattori dalle pressioni del potere economico e politico…

Lascia un commento