Ultimi Articoli

Prime notizie riguardo i nuovi LEA del Servizio Sanitario Nazionale

Di Alba D'Alberto | 28 gennaio 2015
Prime notizie riguardo i nuovi LEA del Servizio Sanitario Nazionale

Il ministero della Salute annuncia la pubblicazione del documento con i nuovi servizi e le nuove prestazioni che dovranno essere assicurati ai cittadini, che saranno a totale carico dello Stato, oppure che saranno erogati dietro il pagamento di un ticket. L’investimento pubblico nella riforma dei LEA deve essere analizzato adesso dalla Regioni. Continua a leggere

A Disneyland arriva un’epidemia di morbillo, perché?

Di Alba D'Alberto | 27 gennaio 2015
A Disneyland arriva un’epidemia di morbillo, perché?

In California i casi di morbillo sono già a decine e sembra che tutti i bambini si siano ammalati dopo la visita a Disneyland. Alcuni osservatori, prendendo nota di questa epidemia di morbillo in nuce, attribuiscono la responsabilità ai genitori che non fanno vaccinare i figli e al loro movimento anti-vaccini che sta prendendo piede anche il Italia.Continua a leggere

Per Ignazio Marino i Cinque Stelle sono come i mafiosi

Di Alba D'Alberto | 21 gennaio 2015
Per Ignazio Marino i Cinque Stelle sono come i mafiosi

Ignazio Marino, durante il suo mandato, è stato coinvolto, o meglio travolto, dallo scandalo di Mafia Capitale e con tutte le accuse che gli sono piovute addosso, ha deciso di cercare un capro espiatorio non troppo distante dal entourage e se l’è presa con i colleghi pentastellati del Comune, accomunandoli ai mafiosi. Ecco la sequela di dichiarazioni. Continua a leggere

Greta e Vanessa tra responsabilità, solidarietà e interessi economici

Di Alba D'Alberto | 20 gennaio 2015
Greta e Vanessa tra responsabilità, solidarietà e interessi economici

Sul caso delle due cooperanti, Greta e Vanessa, ci sarà ancora molto da discutere, anche e soprattutto a causa del riscatto milionario che è stato pagato dal nostro Governo per farle tornare a casa. Le ragazze che non facevano parte di un’ONG o di una ONLUS hanno chiesto scusa per la tensione creata intorno al loro caso ma hanno ribadito di non avere responsabilitàContinua a leggere

L’Assessore alla Regione Veneto e la strage del Charlie Hebdo

Di Alba D'Alberto | 14 gennaio 2015
L’Assessore alla Regione Veneto e la strage del Charlie Hebdo

Si sa che il Veneto quanto a spirito d’integrazione non brilla. Si sa anche che dopo la strage del Charlie Hebdo, moltissimi politici, proprio come i cittadini sui social e in rete, hanno sentito l’esigenza di schierarsi, di trovare una posizione rispetto a quello che è successo, con la condanna assoluta degli assalitori. L’assessore veneto all’istruzione è andato oltre. Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...636
Politica al Femminile
Politiche europee
  • Letta incontra leader europei

    Letta incontra leader europei

    Il presidente del Consiglio Enrico Letta è reduce da una serie di primi contatti diretti con i principali leader europei. All’interno dei dialoghi avuti con […]

  • Parlamento europeo, i deputati eletti in Italia

    Parlamento europeo, i deputati eletti in Italia

    Ecco l’elenco dei deputati al Parlamento Europeo eletti in Italia. I nomi sottolineati corrispondono ai deputati rieletti. In ordine alfabetico. ALBERTINI Gabriele ALFANO Sonia ALLAM […]

  • Casini a Matrix

    Casini a Matrix

    Matrix si dedica al servizio pubblico, (in barba alla Rai?). Ospite di… Come si chiama? Vedo che su Google è assai cercata la combinazione di […]

  • Forse non tutti sanno che…

    Forse non tutti sanno che…

    L’ordinamento italiano dovrebbe recepire la direttiva Europea 2006/24/CE sull’archiviazione dei dati (data retention). La direttiva in oggetto prevede che i dati delle connessioni internet, ma […]

  • Per non dimenticare

    Per non dimenticare