Cosa è il processo Mediaset?

di D. Spagnoletto 1

Foto: AP/LaPresse

Il processo Mediaset è ripreso senza Silvio Berlusconi che è stato dichiarato contumace dai giudici. Come previsto da molti, il presidente del Consiglio non si è presentato nell’aula del Tribunale di Milano.

Il premier, la cui difesa non ha presentato istanza sul legittimo impedimento, è accusato in merito alla compravendita dei diritti tv e cinematografici e sui presunti fondi neri destinati a Mediaset.

L’udienza di oggi è quella che in gergo viene chiamata “tecnica” e sarà incentrata sul calendario del processo, sospeso lo scorso anno per l’immunità automatica prevista dalla legge sul legittimo impedimento, annullata dalla Consulta il 13 gennaio scorso.

Piero Longo, un degli avvocati di Berlusconi, ha detto che “bisogna fare il calendario tenendo conto anche degli altri processi”, in riferimento agli altri procedimenti contro Berlusconi: Mediatrade, caso Mills e “Ruby”, che riprenderanno la prossima settimana.

Commenti (1)

Lascia un commento